MycoRizo - Funghi, Piante e composti bioattivi

"Preparati nati dalla mia passione per la Biologia e la Chimica, atti a riequilibrare la salute del terreno, oltre a colture di varie specie funginee e composti bioattivi. Con intento di portare il magico mondo dei funghi alla portata dello sperimentatore ed amatore."



Trichoderma Trichoderma Trichoderma Trichoderma Trichoderma Trichoderma Trichoderma Rame Glicinato Acidi Umici Shiitake Shiitake Shiitake Micelio liquido Shiitake Spore Spore Micelio Maitake Maitake Pleurotus djamor Pleurotus djamor Pleurotus djamor Pleurotus djamor micelio Pleurotus Pleurotus Pleurotus Magnesio Glicinato Rame Glicinato Zinco Glicinato Zinco Glicinato


Miceti utili all'apparato radicale : Trichoderma



Il Trichoderma è un fungo ascomicete, normalmente presente nel terreno, che è in grado di instaurare un'associazione mutualistica con le piante e limitare fortemente la crescita di muffe patogene.
Questo fungo secerne sostanze che inducono nelle piante resistenze sistemiche o localizzate nei confronti dei patogeni. Trichoderma colonizza l'apparato radicale delle piante sviluppando con esse un rapporto di reciproco guadagno. Produce enzimi idrolitici, principalmente cellulasi e chitinasi, che contribuiscono a mantenere pulita la rizosfera antagonizzando i patogeni.
Come risultato del rapporto cooperativo con Trichoderma la pianta produce un apparato radicale più esteso e ramificato migliorando l'apporto di acqua e nutrienti. Trichoderma, come altri microorganismi decompositori, contribuisce alla degradazione del materiale organico rendendo disponibili i sali minerali necessari alla crescita dei vegetali.

Sono disponibili brodocolture di Trichoderma ed inoculi di spore supportate da matrici minerali o vegetali.









Micelio Shiitake - Lentinula edodes

Shiitake

Il fungo asiatico Shiitake, nome scientifico Lentinula edodes, si presta bene alla coltivazione amatoriale in giardino o in casa. E' molto nutriente, ricco di vitamine e composti bioattivi salutari. Oltre alla coltivazione per scopi alimentari il micelio di Shiitake può contribuire a migliorare le caratteristiche di fertilità della terra, secernendo enzimi e sostanze attive sui microorganismi della rizosfera e degradando alcune sostanze inquinanti (bioremediation).

Sono disponibili inoculi di micelio fresco su granaglie, chiodi di faggio infungati e micelio liquido (brodocoltura da bioreattore).















Micelio Pleurotus djamor

Pleurotus djamor

Pleurotus djamor è un fungo basidiomicete (famiglia Pleurotaceae) di origine tropicale dotato di una straordinaria colorazione rosa salmone che lo rende molto decorativo. È comunemente conosciuto con il nome di "Fungo dell'amore" per via del suo aspetto, mentre un sinonimo scientifico è Pleurotus salmoneo stramineus.

Sono disponibili inoculi di micelio liquido (brodocoltura da bioreattore) e chiodi di Faggio.























Micelio Pleurotus columbinus

Pleurotus columbinus

Pleurotus ostreatus var. columbinus (Quèl, Fungi Tridentini 1881) è un fungo basidiomicete della famiglia Pleurotaceae, noto comunemente come "blue oyster" in inglese e "orecchione" o "fungo ostrica" in italiano.

Questo micete è un tipico "white-rot fungus", si nutre cioè decomponendo i polimeri di lignina e cellulosa che costituiscono il legno.
Produce degli enzimi ligninolitici (Laccasi) molto attivi capaci di digerire anche molte sostanze organiche artificiali come ad esempio idrocarburi aromatici ed oli minerali.

Sono disponibili inoculi di chiodi di Faggio.










Micelio Grifola frondosa

Maitake

Maitake - Grifola frondosa - Questo fungo si presenta come un cespuglio ramificato con numerosissimi cappelli, anche centinaia, ciascuno dei quali ha una forma irregolare, di spatola, ventaglio o anche petalo; il colore della cuticola è grigio-brunastro, con qualche tonalità più o meno ocracea. Ogni cappello misura 2 - 12 cm. e tutto il cespo può raggiungere 40 - 50 cm. di diametro.

Sono disponibili inoculi di micelio su chiodi di Faggio.










Time lapse di 12 giorni, fruttificazione del maitake









Micelio Panellus stipticus

Panellus

Panellus stipticus è un fungo basidiomicete (famiglia Mycenaceae) non commestibile che manifesta un peculiare fenomeno di bioluminescenza.
Si presta bene alla coltivazione amatoriale per studiare i fenomeni di bioluminescenza o può essere utilizzato per il micorisanamento, i suoi enzimi infatti sono in grado di decomporre gli IPA (idrocarburi policiclici aromatici) ed altre sostanze inquinanti.

Sono disponibili inoculi su chiodi di Faggio.



























- Teoria e tecniche micologiche -


micelio







- Ricette per Agar e terreni di coltura -


petri







Kit per brodocoltura e germinazione spore


Pratico sistema con flacone in vetro, porta di iniezione, filtro aereazione 0.22um. Il liquido di coltura PD è supplementato con Fosfato di Potassio e vitamine B.





Kit coltura liquida micelio, germinazione spore
- vai ad Inserzione eBay -

Kit funghi





Soluzioni di vitamine e nutrienti sterili per colture di funghi e micropropagazione


Tiamina (vit.B1), Acido Nicotinico (vit.B3), Glicina, Inositolo




Vitamine Sterili
- vai a Collezione eBay -

Vitamine





Fitormoni per micropropagazione


Benzilaminopurina - 6BA - Benziladenina - Citochinina




Fitormoni
- vai a Collezione eBay -

Fitoregolatori Ormoni







Metalli chelati con Glicina

Rame Glicinato

La Glicina è il più semplice degli amminoacidi naturali, si comporta da chelante bidentato formando complessi con metalli (Calcio, Magnesio, Zinco, Rame, Manganese, Ferro) mantenendoli dissolti in soluzione.
Questi micronutrienti sono necessari per la salute generale delle piante in quanto entrano a far parte di numerosi e fondamentali processi metabolici. La maggior parte dei fertilizzanti contengono sali di fosfato che, in assenza di agenti chelanti, convertono questi ioni metallici in solidi insolubili privi di valore nutritivo per le piante.
La Glicina chelando tali metalli aumenta la loro stabilità in ambienti con pH sfavorevoli e presenza di Fosfati.
Oltre alla veicolazione dei metalli, la Glicina agisce come fonte di Azoto e Carbonio per le cellule vegetali, rappresentando essa stessa un nutriente. A differenza del EDTA e di altri chelanti sintetici la Glicina è prontamente metabolizzata e biodegradata. I prodotti si prestano alla preparazione di soluzioni per le colture idroponiche e possono essere impiegati in altre metodiche fuori suolo.


Sono disponibili i Glicinati di Rame, Zinco, Ferro, Manganese, Magnesio e Calcio.





Acidi Umici e Fulvici naturali

Acidi Umici

Gli acidi umici e fulvici sono delle sostanze naturali che si formano a seguito della biodegradazione di materia organica vegetale e sono i principali costituenti del humus.
L'humus rappresenta la parte più attiva, sotto l'aspetto chimico e fisico, della sostanza organica del terreno interagendo con la frazione minerale, con la soluzione circolante e con la flora microbica.
Gli acidi umici e fulvici esplicano un' azione stimolante a livello delle radici e sono indicati come supplemento nelle colture idroponiche. Nelle tecniche idroponiche infatti come substrato si impiegano materiali inerti che ovviamente non contengono una frazione umica.

Le proprietà principali degli acidi umici e fulvici si possono così riassumere:

  • Capacità di scambio cationico.

  • Potere tamponante nei confronti del pH.

  • Chelazione dei microelementi.

  • Stimolazione della flora microbica nell'apparato radicale.

E' disponibile Umato di Potassio in polvere ed in soluzione.





Soluzioni madre per colture idroponiche e micropropagazione


Azoto nitrico, ammoniacale, Fosforo da fosfato, Potassio, Magnesio, Zolfo come solfato.

Sono disponibili soluzioni madri a concentrazione 1 e 2 Molare (così da semplificare le diluizioni) di:



  • Nitrato di Potassio 2M KNO3

  • Nitrato di Ammonio 1M NH4NO3

  • Fosfato monopotassico 1M KH2PO4

  • Magnesio Solfato 2M MgSO4

  • Potassio idrossido 1M pH+ KOH

  • Acido Solforico 1M pH- H2SO4


Soluzioni per Idroponica
- vai ad inserzione eBay -

Soluzioni per Idroponica







Preparazioni personalizzate

Se vi servono composti particolari o miscele personalizzate non esitate a contattarmi, cercherò di fare il possibile per soddisfare le vostre richieste.

email

mycorizo@mycorizo.it















ebay







    facebook